Raduni Rappresentativa Provinciale Maschile

Il Comitato Provinciale FIPAV di Cosenza di concerto con il C.Q.P.  comunica alle societàmaschili della provincia che i raduni si svolgeranno in base al seguente calendario :

domenica 27.11.2016 a San Giovanni in Fiore presso il Palazzetto dello Sport dalle ore 10.00 alle ore 12.30 per le società della zona centrale

domenica 04.12.2016 a Praia a Mare presso il Palatenda dalle ore 10.00 alle ore 12.30 per le società della costa Tirrenica

- domenica 11.12.2016 a Corigliano presso la palestra ITC “Palma” dalle ore 10.00 alle ore 12.30 per le società della costa Ionica

Per l’anno sportivo in corso gli atleti che sono di interesse per la Rappresentativa Provinciale Maschile, sono quelli nati negli anni 2002/2003 e particolarmente interessanti nati nell’anno 2004. Tutte le società interessate che ritengono di avere in organico atleti nate negli anni indicati con capacità tecniche o fisiche tali da essere di interesse per la Rappresentativa Provinciale, sono invitate a far visionare i propri atleti.

Raduni Rappresentativa Provinciale Femminile

Il Comitato Provinciale FIPAV di Cosenza di concerto con il C.Q.P. ed il Responsabile della Rappresentativa Provinciale Femminile Pasquale Donato, comunica alle società femminili della provincia che i raduni si svolgeranno in base al seguente calendario :

- lunedì 7.11.2016 a Castrovillari presso il Polisportivo dalle ore 15.00 alle ore 17.00 per le società della costa Ionica

- mercoledì 9.11.2016 a San Lucido presso il Palazzetto dello Sport dalle ore 15.00 alle ore 17.00 per le società della costa Tirrenica

- giovedì 10.11.2016 a Rogliano presso la palestra del Polo Scolastico dalle ore 15.00 alle ore 17.00 per le società della zona centrale

Per l’anno sportivo in corso le atlete che sono di interesse per la Rappresentativa Provinciale Femminile, sono quelle nate negli anni 2003/2004 e particolarmente interessanti nate nell’anno 2005. Tutte le società interessate che ritengono di avere in organico atlete nate negli anni indicati con capacità tecniche o fisiche tali da essere di interesse per la Rappresentativa Provinciale, sono invitate a far visionare le proprie atlete.

Presentata l’ Area Brutia Volley Team

Sabato mattina presso l’hotel Europa, è iniziata ufficialmente, con la presentazione della squadra, la stagione sportiva della società Area Brutia Volley Team. La stagione del rilancio e dell’ organizzazione come ha tenuto a sottolineare il direttore generale Andrea Amato. Oltre alla dirigenza rossoblù al completo, con il notaio Amato in testa, presenti il Consigliere Regionale Fipav Calabria, Claudio Conte, la Fiduciaria Provinciale del Coni e il Presidente del Comitato Provinciale di Cosenza, Prof. Mario Calabrese. Le parole di saluto del Presidente Calabrese sono state indirizzate alla famiglia della pallavolo : “Siamo una famiglia, una bella famiglia; certo a volte ci sono delle beghe ma le mettiamo da parte per ricompattarci”. Questo è il bello della famiglia della pallavolo” Un concetto ripreso anche dagli altri intervenuti che hanno anche sottolineato l’importanza del nuovo corso fatto di collaborazioni ed interscambi tra le società cosentine. Una sinergia che porterà sicuramente buoni frutti. Eugenio Perri, dirigente con incarico di responsabile comunicazione e marketing, ha sviluppato il tema degli sponsor e presentato le nuove maglie, mentre Amato ha presentato la squadra. Il direttore generale ha precisato qual’è l’obiettivo stagionale : “Una tranquilla salvezza senza patemi ed una crescita dei nostri giovani”.

area-brutia

Successo per la Festa della pallavolo calabrese

Grande successo per la Festa della pallavolo calabrese, iniziata con il Corso per Maestro di Beach Volley, svoltosi presso il Centro Federale di Amantea nelle giornate di venerdì e sabato, e conclusasi domenica 2 ottobre presso l’Auditorium del comune di San Pietro a Maida. Una vera e propria giornata all’ insegna dello sport, con il corso della mattina per dirigenti di società tenuto dai relatori Dott. Alessandro Sindona per la parte riguardante il portale fipav online, dal Dott. Marco Perciballi per la gestione fiscale delle società e dalla Dott.ssa Roberta Panucci per le problematiche sul tesseramento. Contemporaneamente al Palazzetto dello Sport la Prof.ssa Simonetta Avalle conduceva un corso di aggiornamento per allenatori di ogni ordine e grado sulla “metodologia dell’ allenamento giovanile : correzioni degli errori”. Entrambi i corsi hanno visto una massiccia partecipazione. Dopo il break per il pranzo l’ attenzione si è spostata all’ Auditorium dove si è celebrata la premiazione delle società che hanno ottenuto successi nei campionati regionali e delle società delle province di Cosenza, Catanzaro e Vibo Valentia che si sono particolarmente distinte nella stagione 2015/2016. Anche quest’anno il Presidente Sestito insieme ai colleghi Mario Calabrese ed Emilio Grandinetti, malgrado la mancata partecipazione del Comitato Provinciale di Reggio Calabria che ha ritenuto organizzarla in proprio, hanno voluto fortemente questa festa congiunta per regalare all’ intero movimento della pallavolo calabrese una giornata particolare. La premiazione, ottimamente moderata dallo speaker Francesco Iannello, è stata preceduta dall’ inno nazionale a cui hanno fatto seguito i saluti del Presidente Fipav Calabria Carmelo Sestito che ha ringraziato tutte le società presenti e gli ospiti Fipav intervenuti per l’occasione, il saluto del Sindaco del comune di San Pietro a Maida Pietro Putame che si è detto orgoglioso di ospitare per il secondo anno consecutivo sul suo territorio una festa sportiva di questo livello e quello del Vice Presidente Nazionale Giuseppe Manfredi che si è complimentato con gli organizzatori per aver realizzato una giornata dedicata alla pallavolo, per i numeri importanti riscontrati in entrambi i corsi della mattina ed ha terminato il saluto rivolgendo il suo augurio alle società calabresi per l’inizio della nuova stagione agonistica. Si è passati poi alla premiazione delle autorità e degli ospiti Fipav presenti, tra i quali va annoverato, oltre a quelli già citati in precedenza, il Presidente del Comitato Provinciale Fipav di Lecce Paolo Indiveri. Le aziende locali come l’ Oleare Extra, Vami Gioielli e  l’ Associazione Commercianti di San Pietro a Maida, che hanno offerto un rinfresco all’ ingresso dell’ Auditorium, hanno voluto omaggiare le autorità e gli ospiti Fipav presenti con una particolare bottiglietta di olio su cui è stato riprodotto in argento il logo della Fipav e della Calabria.   A sua volta il Presidente Sestito ha voluto ringraziare le due aziende e l’ ASSOP CAP SPM con un riconoscimento personalizzato della manifestazione. E’ stata la volta poi dei premi speciali : è salito sul palco, infatti il Prof. Terenzio Feroleto, al quale è stato dato un riconoscimento per la partecipazione come tecnico della nazionale di Beach Volley Femminile alle Olimpiadi di Rio 2016. Premio anche alla società Beach Volley Amantea per l’ottima organizzazione delle Finali Scudetto Giovanili Under 19 ed Under 21 di Beach Volley, svoltesi ad Amantea la fine di agosto. Riconoscimenti anche agli arbitri Alessandro Cavalieri, della sezione di Catanzaro, per la promozione nel ruolo nazionale di A, ad Antonio Richichi, della sezione di Vibo Valentia, per la promozione ad arbitro nazionale di Serie B ed Antonio Mazza, anche lui appartenente al Comitato Provinciale di Catanzaro, per aver ottenuto la promozione ad arbitro nazionale di Beach Volley. Il Comitato Fipav Calabria ha voluto omaggiare con un premio anche Manila Villella, responsabile nazionale dell’ Area Sud del Sitting Volley per l’ eccellente lavoro che sta svolgendo in questo importante settore e Raffaella Battaglia, atleta reggina facente parte della nazionale di Sitting Volley Femminile. Premio speciale anche al Dirigente Gianni Guida per la preziosa collaborazione offerta in occasione del Collegiale delle Nazionali Prejuniores di Italia e Russia, svoltasi a Camigliatello dal 14 al 21 luglio. Dopo i premi speciali è stata la volta delle premiazioni delle società.

I primi riconoscimenti hanno riguardato le società di Catanzaro :

- POLISPORTIVA PUNTA ALICE :

20 anni di anzianità

- PALLAVOLO DECOLLATURA :

25 anni di anzianità

- PALLAVOLO CUTRO :

30 anni di anzianità

- CONAD LAMEZIA VOLLEY :

Vincitore Campionato B2 Maschile

- VOLO VIRTUS LAMEZIA :

Campione Provinciale Prima Divisione Maschile

Campione Provinciale 2° Divisione Femminile

- LUDENS CZ :

20 Anni di anzianità

Campione Interprovinciale in Prima Divisione Femminile

- CROCE ROSA PUTRINO LAMEZIA :

Campione Provinciale e Regionale Under 14 Femminile

- CENTER OTTICA LAMEZIA :

Campione Provinciale e Regionale Under 13 Femminile 6vs6

- SPIKE LAMEZIA :

Campione Provinciale e Regionale Under 13 Femminile Maschile 6vs6

E’ stata poi la volta poi delle società di Reggio Calabria che hanno ottenuto successi nei campionati regionali :

- EUROFISKON EKUBA VOLLEY PALMI :

Promozione In B2 Femminile

- OLIMPIA BAGNARA  :

Promozione in B Maschile

- GLS CORRIERE ESPRESSO :

Vincitore Coppa Calabria Femminile

- MYMAMYCENIDE RC :

Campione Regionale Under 16 Femminile

Quindi è toccato alle società di Vibo Valentia :

- APD TODO SPORT :

Promozione in C Femminile

1° Classificata in Prima Divisione Maschile

- TONNO CALLIPO CALABRIA VIBO VALENTIA :

Vincitore Coppa Calabria Maschile

Campione Provinciale e Regionale Under 19 Maschile

Campione Provinciale e Regionale Under 17 Maschile

Campione Provinciale e Regionale Under 15 Maschile

Campione Provinciale e Regionale Under 14 Maschile

Si è proseguiti con le società di Cosenza :

SOCIETA’ A.S. SCUOLA VOLLEY AVOLIO :

Campione Provinciale e Regionale Under 18 Femminile

Campione Provinciale Under 16 Femminile

Campione Provinciale Under 14 Femminile

n. 2 palloni ufficiali da gara per aver svolto tutti i campionati giovanili nel settore femminile

n. 1 campetto minivolley per aver partecipato alla Finale Nazionale Under 18 Femminile

PALLAVOLO MILANI :

2° classificata Under 17 Maschile

Campione Provinciale Under 15 Maschile

PALLAVOLO ROSSANO ASD :

Promozione in Serie C Maschile (vincitore della regular season)

2° classificata 1° Divisione Femminile

2° classificata Under 14 Femminile

2° classificata Under 13 Femminile 6vs6

Campione Regionale Under 13 Femminile 3vs3

viene premiato dal tecnico Simonetta Avalle e dall’ Avvocato Gianni Avalle che ha ricoperto diversi ruoli istituzionali nella Federazione

PALLAVOLO PAOLA :

n. 2 palloni ufficiali da gara per aver svolto tutti i campionati giovanili nel settore femminile

ACLI VOLLEY ROGLIANO :

3° classificata Prima Divisione Femminile

POLISPORTIVA SPES PRAIA :

2° classificata Under 19 Maschile

Campione Provinciale Under 17 Maschile

2° classificata Under 14 Maschile

Campione Provinciale e Regionale Under 13 Maschile 3vs3

n. 2 palloni ufficiali da gara per aver svolto tutti i campionati giovanili nel settore maschile

n. 1 campetto minivolley per aver partecipato alla Finale Nazionale Under 13 Maschile 3vs3

VOLLEY BISIGNANO :

3° classificata Under 15 Maschile

VOLLEY SAN GIOVANNI IN FIORE

Promozione in Serie C Femminile

2° classificata Under 18 Femminile

Campione Provinciale Under 13 Maschile 6vs6

3° classificata Under 13 Femminile 6vs6

n. 2 palloni ufficiali da gara per aver svolto tutti i campionati giovanili nel settore femminile

COSENZA PALLAVOLO

2° classificata Under 13 Maschile 6vs6

ASD VOLLEY SCALEA :

1° classificata Prima Divisione Femminile

G.M. VOLLEY 2000

3° classificata Under 16 Femminile

ASD VOLLEY SAN LUCIDO

3° classificata Under 18 Femminile

2° classificata Under 16 Femminile

3° classificata Under 14 Femminile

1° classificata Under 13 Femminile 6vs6

n. 2 palloni ufficiali da gara per aver svolto tutti i campionati giovanili nel settore femminile

In merito al Trofeo dei Tre Mari è stato consegnato un piccolo ricordo della manifestazione allo staff della Volley San Lucido che ha collaborato all’’ ottima organizzazione della manifestazione

PALLAVOLO TAVERNA

1° classificata Under 14 Maschile

viene premiato dal Consigliere Fipav Calabria Claudio Conte

CORIGLIANO VOLLEY

2° classificata Prima Divisione Maschile

1° classificata Seconda Divisione Femminile

1° classificata Under 19 Maschile

3° classificata Under 17 Maschile

2° classificata Under 15 Maschile

3° classificata Under 14 Maschile

n. 2 palloni ufficiali da gara per aver svolto tutti i campionati giovanili nel settore maschile

BET VOLLEY

3° classificata Under 19 Maschile

POLISPORTIVA VOLLEY TREBISACCE ASD

3° classificata Seconda Divisione Femminile

VOLLEY FAGNANO 2010

1° classificata Prima Divisione Maschile

2° classificata Seconda Divisione Femminile

ASD POLISPORTIVA MONTALTO

Promozione in Serie C Maschile (vincitore dei playoff)

VOLLEY PRESILA ASD

3° classificata Prima Divisione Maschile

Infine vi è stato un riconoscimento personalizzato in ricordo della manifestazione per le atlete, gli atleti, i tecnici ed i dirigenti delle Rappresentative Regionali che hanno partecipato al Trofeo delle Regioni Indoor e Beach svoltisi, rispettivamente in Umbria e in Lombardia, alle Rappresentative Regionali indoor che sono state protagoniste della 12° edizione del Trofeo dei Tre Mari organizzato per la prima volta in Calabria ed alle rappresentative Provinciali Maschile e Femminile di Catanzaro, Cosenza e Vibo Valentia.

La premiazione si è conclusa con un riconoscimento della Manifestazione allo speaker Francesco Iannello ringraziandolo per la preziosa collaborazione.

premiazione-festa

Festa della Pallavolo Calabrese – domenica 2 ottobre a San Pietro a Maida

immagine-unica-per-sito

Dopo la fortunata esperienza della stagione precedente, l’intero movimento del volley calabrese si appresta a celebrare la Festa della Pallavolo. Domenica 2 ottobre, a partire dalle ore 15.00, nell’ Auditorium del comune di San Pietro a Maida (CZ), la gran parte delle società calabresi si ritroveranno per celebrare il più importante momento di aggregazione della pallavolo regionale. Nel corso del pomeriggio saranno premiate tutte le società che si sono contraddistinte nella stagione 2015/2016. A fare gli onori di casa il Presidente Regionale della Fipav Calabria Carmelo Sestito, assieme ai componenti del Consiglio Regionale, al Presidente del Comitato Provinciale di Cosenza Prof. Mario Calabrese ed al Presidente del Comitato Territoriale di Catanzaro Emilio Grandinetti. Previsti, inoltre, premi ad arbitri, ad atleti, allenatori e dirigenti delle varie rappresentative, provinciali e regionali. Ospiti d’onore il Vice Presidente Nazionale della Fipav Giuseppe Manfredi, con il Presidente Provinciale Fipav Lecce Paolo Indiveri, l’illustre tecnico Prof. Simonetta Avalle, ed i relatori della Fipav Nazionale Dott.ssa Roberta Panucci, Dott. Marco Perciballi ed il Dott. Alessandro Sindona, i quali durante la mattina, terranno, rispettivamente, un corso di aggiornamento per allenatori di ogni ordine e grado ed un corso di dirigenti.

Amantea ospita le neo-campionesse d’italia e olimpioniche Marta Menegatti e Laura Giombini

Dopo il successo delle Finali scudetto il Centro Federale Fipav Sport Village Amantea ospiterà da lunedì 5 a mercoledì 7 le neo-campionesse d’Italia e olimpioniche Marta MENEGATTI e Laura GIOMBINI. La nazionale italiana femminile si allenerà ad Amantea prima della partenza per le FINALI del World Tour in programma a Toronto dal 13 al 18 settembre. La coppia azzurra sarà accompagnata dal CT Lissandro Carvalho e da coach Terenzio Feroleto. L’appuntamento è promosso dall’ ASD Beach&Volley Amantea  in collaborazione con la Fipav, il Comitato Regionale Fipav Calabria ed il Comitato Provinciale Fipav Cosenza.
Le atlete faranno doppie sedute di allenamento tra campo e palestra. Primo allenamento sul centrale dello Sport Village lunedì ore 15.30/16.45
feroleto

Finali Scudetto Campionato Italiano Giovanile di Beach Volley 2016

Le finali del Campionato Italiano di Beach Volley Under 21 vedono trionfare nel maschile Canegallo/Casellato che battono 2-0 (21-17, 21-16) Cottafava/Malletti e si laureano Campioni d’Italia 2016. Nel femminile Colzi/Puccinelli sono le nuove Campionesse d’Italia 2016 dopo aver superato con un netto 2-0 (21-12,21-15) Montesi/Maestroni in finale. Mentre i nuovi campioni italiani Under 19 sono la coppia femminile They – Orsi Toth e la coppia maschile Cappio – Ceccoli. Domenica di fine agosto particolare per Amantea, che ha vissuto una giornata di sport e spettacolo capace di attirare turisti e curiosi sul lungomare cittadino. Infatti, sul campo centrale dello Sport Village Amantea si sono susseguite le fasi finali del Campionato Italiano di Beach Volley Under 21 per l’assegnazione dello scudetto sia maschile che femminile. Tribune gremite e folla di curiosi sul lungomare, nel tratto in cui ricadono i campi del centro federale FIPAV, questa la cornice in cui si sono affrontati i migliori beachers d’Italia alla fine dopo semifinali tiratissime, concluse quasi tutte al tie-break sotto il sole cocente della cittadina tirrenica, nel pomeriggio si è potuto ammirare il meglio del beach volley italiano, tra presente e futuro, perché alcune delle coppie finaliste sono già nel giro della nazionale e sono state protagoniste in tornei internazionali. Il torneo maschile ha visto trionfare i laziali Canegallo/Casellato che hanno dato prova del proprio talento e di strapotere fisico bloccando spesso a muro le azioni più pericolose dei due giovanissimi Cottafava e Malletti, che dopo due giorni in cui hanno mostrato tutto il proprio talento, non hanno retto l’impatto più fisico e pronto dei loro avversari in finale. Nel torneo femminile lo scudetto è andato alal coppia Colzi/Puccinelli che anche l’anno scorso nel corso della tappa del Campionato Italiano di Beach Volley tenutasi ad Amantea erano salite sul gradino più alto del podio. Terze dopo aver annullato un match point Beatrice Meniconi ed Ilaria Ottaviani vincono, che hanno battuto le neo-campionesse Under19 They-Orsi Toth con il punteggio di 16-14 al tie-break, dopo due set davvero tirati ed emozionanti, in cui nessuna delle due coppie ha mai mollato la presa. Nel torneo maschile il terzo posto va alla coppia Fusco-Montanari, che sconfigge con un netto 2-0 Sacripanti-Alfieri. L’emozionante premiazione ha visto protagonisti ospiti istituzionali, rappresentanti degli sponsor e i tanti ragazzi in maglia e cappellino arancione, vera anima di queste finali che hanno garantito la piena funzionalità dei campi e il massimo supporto agli atleti, con piena soddisfazione del supervisore tecnico Felice Notarnicola. Tra i momenti più toccanti il minuto di silenzio in memoria delle vittime del sisma in Centro Italia e l’inno nazionale cantato assieme dai tanti presenti che ha reso l’atmosfera dello Sport Village ancora più magica. Grande la soddisfazione dell’Asd Beach & Volley Amantea, che ha promosso e organizzato l’evento, sia per la partecipazione di pubblico, sia anche per i risvolti turistici che questo ha saputo offrire sia grazie alle strutture coinvolte che hanno ospitato quasi 500 persone tra atleti, staff, parenti e amanti del beach volley; sia per la valorizzazione dei prodotti tipici grazie alla presenza degli stand Coldiretti e degli altri partner dell’associazione. Alla fine spazio alla gioia e alla soddisfazione di tutto lo staff che ha invaso il campo centrale, festeggiando con gli atleti e il pubblico, la buona riuscita di questo evento che speriamo possa diventare un nuovo punto d’inizio per il beach volley in Calabria e per dare agli eventi sportivi quel valore culturale e sociale che meritano, come dimostrato sui campi di Amantea, dove oltre 60 persone di staff, 45 sponsor privati, istituzioni pubbliche e volontari hanno permesso di realizzare un evento unico e dal grande impatto mediatico, come dimostrano i numeri della pagina Facebook dell’associazione con: 58.000 persone coinvolte tramite like, condivisioni e commenti, oltre 30.000 visualizzazioni per i video pubblicati, 40.000 interazioni con i post, 400 spettatori per la diretta delle finali e centinaia di migliaia di visualizzazioni per tante foto pubblicate nel corso delle quattro giornate.

2 3

1 4

Conferenza Stampa Finali Scudetto U19/U21 Beach Volley

Programma

Si è svolta questa mattina ad Amantea la Conferenza Stampa delle Finali Scudetto 2016 categoria U19 ed U21 di Beach Volley che ha dato inizio a questa 4 giorni che coinvolgerà gli appassionati di beach e non. La kermesse sarà seguita dai media nazionali e trasmessa in diretta web tv, radio e social. Inoltre l’importante manifestazione sarà accompagnata anche da attività collaterali e di intrattenimento, come si può vedere dal programma. Alla Conferenza condotta dal promoter Vincenzo Pugliano hanno partecipato il Sindaco di Amantea, Dott.ssa Monica Sabatino, l’ On. Enza Bruno Bossio, l’ Assessore allo Sport del comune di Amantea, Giovanni Battista Morelli, il Dirigente Generale del Dipartimento Sport e Turismo della Regione Calabria, Dott. Pasquale Anastasi, il Consigliere Federale Referente Beach Volley Cristiana Parenzan, il Presidente Provinciale Fipav Cosenza, Prof. Mario Calabrese, il tecnico della nazionale femminile di beach volley Terenzio Feroleto, nonché tutto lo staff di questo bellissimo evento. A fare gli onori di casa il Presidente della società Beach Volley Amantea Francesco Domenico Socievole, che ha aperto la Conferenza Stampa. Un comune sentire degli intervenuti è stato complimentarsi con tutta la macchina organizzativa messa in atto dalla società Beach Volley Amantea al quale va il più sincero augurio per l’ottima riuscita della manifestazione.

conferenza amantea

Edizione Speciale di fine stagione

collage stagione 2015_16 pag 1.pdfcollage stagione 2015_16 pag 1.pdf

la Calabria sede delle finali scudetto giovanili del campionato italiano di beach volley

Manifesto_70x100

Per la prima volta nella storia del beach volley, la Calabria ospiterà una finale nazionale della massima competizione italiana per questo sport. La sede di questo evento unico sarà il Centro Federale Fipav Sport Village Amantea dal 25 al 28 agosto. L’evento è promosso dall’ASD Beach&Volley Amantea in collaborazione con la Federazione Italiana Pallavolo e con il patrocinio della Regione Calabria, del Consiglio Regionale, del Comune di Amantea, del Comitato Regionale Fipav Calabria, del Comitato Provinciale Fipav di Cosenza e del CONI. Amantea quindi si trasformerà per quattro giorni nella capitale del beach volley. Infatti per le finali scudetto arriveranno nella città tirrenica i più forti beachers under 19 ed under 21 d’Italia dopo le varie tappe di avvicinamento di Soverato, Casal Velino, Marotta, Milano, Cervia, Francavilla, Pescara e Jesolo per contendersi il titolo di campione d’Italia 2016 sulla sabbia dei sei campi dello Sport Village e nell’arena che sarà appositamente allestita per le Finali. La kermesse sarà seguita dai media nazionali e trasmessa in diretta web tv, radio e social. Inoltre l’importante manifestazione sarà accompagnata anche da eventi di avvicinamento, attività collaterali e di intrattenimento. Un fitto programma che sarà diffuso nelle prossime settimane attraverso un’apposita conferenza stampa.