Iscrizione al Corso per Ufficiali di Gara

Sono aperte le iscrizioni ai corsi per diventare arbitro della Federazione Italiana Pallavolo.

Requisiti
Possono iscriversi gratuitamente ai corsi e quindi essere nominati arbitri tutti i candidati di ambo i sessi che siano cittadini della Comunità Europea, con documento di identità valido, ed i cittadini extracomunitari, in possesso del permesso di soggiorno nel rispetto delle normative vigenti che abbiano compiuto il 16° anno di età, che non hanno riportato condanne con sentenze definitive e con certificato di idoneità sportiva non agonistica.

Corso
Le lezioni sono tenute da Docenti con competenze specifiche in ambito pallavolistico e formativo. Il corso è strutturato su 10 Unità Didattiche di base per un totale di 18 ore di formazione (sia teoriche che pratiche quindi sia in aula che in palestra) con esame finale di abilitazione.Una volta effettuata la registrazione verrai contattato dal responsabile provinciale. Il corso si svolgerà nei mesi di Ottobre e Novembre 2015.

Tesseramento
Una volta superato l’esame si consegue subito il titolo di arbitro e si diventa un tesserato del Comitato Provinciale FIPAV. Il tesseramento è gratuito per due stagioni sportive, successivamente ogni Arbitro sarà tenuto al pagamento di una minima quota annuale.

Carriera
Appena conseguito il titolo di Arbitro si inizia subito ad arbitrare con un collega più esperto (tutor) per circa 5 gare nella Categoria Provinciale. Da tala categoria, sulla base delle capacità e dell’impegno, inizia la possibile progressione nei ruoli, con il passaggio dapprima nella Categoria Regionale e, sempre per merito e in base all’età anagrafica, nella Categoria Nazionale (Ruoli B2, B1, A). Il passaggio ad Arbitro Internazionale avviene superando un corso specifico, a cui partecipano in base ad età e alle capacità, i migliori arbitri del Ruolo A.)

Indennità e rimborso spese
All’Arbitro sono riconosciuti, per ogni partita, un compenso per la direzione di gara ed il rimborso delle spese sostenute.

PER ISCRIVERSI E’ sufficiente inserire i dati negli appositi spazi raggiungibili dal link “Area Riservata” presente nella pagina http://arbitridipallavolo.federvolley.it.

Per maggiori informazioni puoi contattarci all’indirizzo email cosenza@federvolley.it

Al via a Cetraro la XII Edizione del Trofeo delle Regioni di Beach Volley

La FIPAV Calabria, in collaborazione con il Comitato Provinciale FIPAV di Cosenza e con la società Don Russo Volley Cetraro, organizzano la XII Edizione del Trofeo delle Regioni di Beach Volley – Kinderiadi 2015  che avrà luogo presso la Colonia San Benedetto di Cetraro (CS)  da lunedì 27 a giovedì 30 luglio 2015 : La formula del torneo, che con la presenza nel logo e nel nome della Kinder, storico marchio di casa Ferrero mainsponsor dell’evento, è sempre la stessa: la manifestazione è infatti riservata a ragazzi e ragazze di età inferiore ai diciotto anni e prevede la partecipazione di due rappresentativeuna maschile e una femminileper ogni regione italiana. Sui 6 campi allestiti all’interno della Colonia San Benedetto, i migliori beachers under 18 d’Italia, provenienti dalle selezioni regionali, si daranno battaglia per salire sul gradino più alto del podio ed aggiudicarsi il titolo italiano delle Kinderiadi 2015 di Beach Volley. Si potrà accedere gratuitamente ai campi per poter assistere alle emozioni che ci regaleranno le coppie di beachers impegnate. Gli incontri, che si giocheranno dalle 9.00 di mattina fino alle 19.30 circa, saranno al meglio dei 3 set con le prime due frazioni a 21 punti e l’eventuale terza a 15 punti. La manifestazione avrà inizio lunedì 27 con l’apertura che prevede la sfilata delle rappresentative dalla struttura ricettiva ospitante, ossia la Colonia San Benedetto fino a Piazza San Marco, alla presenza delle massima autorità politiche e Federali. A fare gli onori di casa sarà il neoeletto Sindaco del comune di Cetraro, Prof. Angelo Aita,  il Presidente del Comitato Regionale Fipav Calabria, Carmelo Sestito ed il Presidente del Comitato Organizzatore Locale, Prof. Mario Calabrese.  Interverranno anche come testimonial due atleti calabresi che sono protagonisti da anni del massimo campionato della Serie A1, oggi Superlega, ovvero il cosentino, nativo di Praia a Mare Davide Marra, che dopo ben 6 stagioni a Piacenza ritorna nella sua Calabria a disposizione della Tonno Callipo Vibo Valentia, e Rocco Barone originario di Palmi (RC), che ha effettuato il percorso opposto; infatti dopo otto stagioni nella Tonno Callipo di Vibo e dopo aver militato negli ultimi due anni nella Sir Safety Perugia, attualmente fa parte del rooster della Pallavolo Molfetta , che disputa la Superlega di A1. Al termine dell’ apertura avrà luogo, all’interno della Colonia, che ospita le rappresentative, la consueta riunione tecnica. Il giorno dopo sarà la volta delle gare a cui parteciperanno 21 regioni suddivise in 7 gironi da 3 squadre.

manifesto e locandina per web

Daniele Lavia – Top Player della 32° Edizione del Trofeo delle Regioni

La vera e propria sorpresa della 32° edizione del Trofeo delle Regioni, che si è svolto sulla costa messinese dal 29 giugno al 4 luglio 2015, è stato Daniele Lavia, classe ’99 di Cariati (Cosenza), che si è aggiudicato il titolo di top player (realizzando ben 134 punti) della manifestazione trascinando la Calabria  al 7° posto della classifica generale. Daniele è già molto più di una promessa ed infatti, nonostante i suoi  15 anni, nella passata stagione ha partecipato al campionato di A2 Maschile con la Caffè Aiello Corigliano. Un vero e proprio talento quindi che è già entrato, da due stagioni nel giro della Nazionale giovanile. Daniele è un ragazzo che vola in campo ma non fatica a tenere i piedi per terra : “Mi sono appassionato alla pallavolo all’età di 8 anni, andando in palestra per seguire le partite di mio fratello. Da allora, racconta Daniele, non ho mai smesso di giocare e spero di arrivare sempre più in alto. Le Kinderiadi? Sapevo che avrei dato tutto, ma non mi aspettavo uno score realizzativo così importante.”

300b

Amantea: Dal 23 al 26 luglio il campionato italiano di Beach Volley farà tappa in Calabria

Tra meno di un mese, dal 23 al 26 luglio, la Calabria e la città di Amantea avranno l’onore di ospitare per il terzo anno consecutivo la tappa del campionato italiano di beach volley maschile e femminile. L’evento è promosso dall’Associazione Sportiva Dilettantistica “Beach&Volley Amantea” in collaborazione con la Federazione italiana Pallavolo, il Comitato Fipav Calabria, il Comitato Provinciale Fipav di Cosenza, il Coni Calabria e con il patrocinio della Regione Calabria, della Provincia di Cosenza e dell’Amministrazione Comunale di Amantea. L’evento agonistico più importante a livello nazionale per questo sport si svolgerà in sole dieci località in tutta Italia. La tappa di Amantea (categorie under 19 e under 21) sarà l’ultima del circuito nazionale prima delle finali tricolore e sarà preceduta dalle tappe di Milano, Cordenons, Cremona, Alba Adriatica, Cervia, Casal Velino, Francavilla a Mare, Jesolo e Marotta. L’evento avrà luogo sul lungomare di Amantea presso il Centro Federale Fipav Calabria “Sport Village Amantea”, divenuto oramai un punto di riferimento importante per il beach volley nel Sud Italia. La struttura federale, patrocinata dal Coni Calabria, dispone di cinque campi da gioco, di un’arena con tribuna e parterre per il campo centrale, d’illuminazione per le gare notturne ed è capace di ospitare un fitto programma di eventi agonistici ed amatoriali aperti a tutti, nonché attività collaterali e la scuola di beach volley con i maestri tesserati Fipav. Lo staff dell’associazione, in moto da mesi insieme ai partner, è pronto per accogliere nel migliore dei modi gli atleti, i tecnici e le delegazioni che arriveranno da tutta Italia. Siamo certi che Amantea sarà, ancora una volta, all’ altezza della situazione per confermarsi nella top ten delle città che ospitano questo importante evento sul territorio nazionale. Si allega invito, con relativa scheda di iscrizione, alle società calabresi per partecipare alla tappa del campionato nazionale Under 21 ed Under 19 di Beach Volley.

locandina tappa

Avolio Volley Campione Provinciale U13F 6vs6

Lunedì 22 giugno 2015 si è svolta, presso il Polisportivo 1° maggio di Castrovillari, la Finale Provinciale Under 13 Femminile 6vs6 che ha visto l’Avolio Volley conquistare l’ennesimo titolo Provinciale, a coronamento di una fantastica annata che ha visto la società del Pollino protagonista in tutte le categorie giovanili del settore femminile. Nell’ordine le gare hanno visto la squadra di casa battere 2 – 0 (25/11 – 25/12) la GM Volley 2000; a seguire la stessa GM Volley 2000, allenata da mister Gradilone ha prevalso 2 – 0 (25/17 – 25/23) contro la Volley San Lucido, classificandosi così al 2° posto; nella ultima  e terza gara del concentramento le padroni di casa allenate dai coach Graziano/Feoli hanno vinto 2 – 0 (25/18 – 25/14) contro le ragazze del tecnico Barbagallo. Al termine delle gare si è proceduto alla premiazione ed al buffet preparato dalla società ospitante, a cui vanno ancora i nostri complimenti per tutti i successi ottenuti.

035 013

034 048

Festa Provinciale di Minivolley

Domenica 21 giugno si è svolta, presso l’Agriturismo “Chianu e Piru” di Dipignano, la Festa Provinciale di Minivolley, organizzata dalla società GM Volley 2000, in collaborazione con il Comitato Provinciale Fipav di Cosenza, al quale hanno partecipato numerosi mini atleti. Alla Festa hanno partecipato anche i genitori i quali, non solo si sono offerti per arbitrare i numerosi match, ma dopo la pausa pranzo hanno organizzato un torneo tra di loro. L’area ristoro è stata poi molto apprezzata soprattutto per la zona merenda dove, tra una partita e l’altra, i ragazzi venivano deliziati con i dolci preparati dalle loro mamme. Tutti i “giovani pallavolisti”, al momento dell’accredito hanno ricevuto una maglietta omaggiata dalla società organizzatrice e dei gadget inviati dalla Federazione e sponsorizzati dalla Kinder. Come avviene in questi casi, non è stata stilata una classifica finale perché a vincere sono stati lo sport ed il puro divertimento. Un ringraziamento particolare va alla società GM Volley 2000, nella persona del Prof. Gradilone Antonio, Responsabile Provinciale del Settore Scuola e Minivolley e dei suoi collaboratori per l’ottima organizzazione ed ai genitori presenti che hanno rinunciato ad una giornata al mare per dedicarsi “in toto” ai propri figli. Presente anche il Presidente del Comitato Provinciale Fipav Cosenza, Prof. Mario Calabrese

003 028

1° Torneo di Pallavolo “Città di San Pietro in Guarano”

Domenica 14 giugno 2015 si svolgerà il 1° Torneo di Pallavolo “Città San Pietro in Guarano”. Si tratta di un triangolare, organizzato dalla società Jet Sanpietrese e dall’ Amministrazione Comunale con la collaborazione della Fipav Calabria e della Fipav Cosenza, che vedrà impegnate, nella nuova tensostruttura comunale, sita in località Curizzano, le squadre della G.M. Volley 2000, della Desetacasa Volley Città di Cosenza e la Rappresentativa Regionale Femminile che si sta preparando in vista del Trofeo delle Regioni che si svolgerà a Messina dal 29 giugno al 4 luglio 2015.  L’inizio delle gare è previsto per le ore 16.00

locandina triangolare San Pietro in Guarano

Finale Provinciale Under 13 Femminile 3vs3

Domenica 7 giugno 2015 si è volta, nello splendido Palazzetto dello Sport di San Lucido, la Finale Provinciale dell’ Under 13 Femminile 3vs3. Alla Finale hanno partecipato ben 12 squadre, divise in quattro gironi, che ha visto assegnare il titolo provinciale alla Volley Avolio. Si tratta del quarto titolo provinciale per la società del Pollino. Le ragazze allenate dai coach Feoli Sabrina e Feoli Teresa, infatti, hanno battuto in Finale il Corigliano Volley di Giovanni Marcianò. Al 3° posto si è classificata lo Spes Praia Volley di mister Castiglia che ha avuto la meglio sulla Volley San Lucido di Maurizio Carnevale. Un plauso in ogni caso a tutte le squadre partecipanti che ci hanno regalato una mattinata di sport e divertimento ed alla società ospitante della manifestazione, la Volley San Lucido del Presidente Giuseppe Ambrosi al quale va un particolare ringraziamento del Comitato Provinciale per l’ottima collaborazione ed ospitalità. Presente il Vice Presidente Tonino Nigro che ha premiato le campionesse provinciali.

Risultati Girone A :
DESETACASA VOLLEY CITTA’ DI COSENZA – VOLLEY SAN LUCIDO 2
0 – 3 (3/15 – 13/15 – 8/15)
DESETACASA VOLLEY CITTA’ DI COSENZA – SPORTING CORIGLIANO 2
0 – 3 (5/15 – 4/15 – 5/15)
VOLLEY SAN LUCIDO 2 – SPORTING CORIGLIANO 2
3 – 0 (15/6 – 15/5 – 15/5)
Risultati Girone B :
G.M. VOLLEY 2000 – BEL VOLLEY
3 – 0 (15/13 – 15/5 – 15/5)
BEL VOLLEY – SPES PRAIA VOLLEY
0 – 3 (2/15 – 4/15 – 9/15)
G.M. VOLLEY 2000  – SPES PRAIA VOLLEY
1 – 2 (10/15 – 15/10 – 5/15)
Risultati Girone C :
VOLLEY SAN LUCIDO 1 – CORISSANO VOLLEY
0 – 3 (3/15 – 7/15 – 7/15)
VOLLEY SAN LUCIDO 1 – AVOLIO VOLLEY
0 – 3 (4/15 – 6/15 – 7/15)
CORISSANO VOLLEY  – AVOLIO VOLLEY
1 – 2 (12/15 – 11/15 – 15/11)
Risultati Girone D :
SPORTING CORIGLIANO 1 – GRUPPO VENA COSENZA
1 – 2 (7/15 – 15/14 – 9/15)
SPORTING CORIGLIANO 1 – CORIGLIANO VOLLEY
0 – 3 (5/15 – 5/15 – 5/15)
GRUPPO VENA COSENZA – CORIGLIANO VOLLEY
0 – 3 (14/15 – 9/15 – 9/15)

 

Semifinali :
VOLLEY SAN LUCIDO 2 – CORIGLIANO VOLLEY
0 – 2 (8/15 – 9/15)
SPES PRAIA VOLLEY – AVOLIO VOLLEY
0 – 2 (8/15 – 5/15)
Risultato Finale 3° e 4° posto :
VOLLEY SAN LUCIDO 2 – SPES PRAIA VOLLEY
0 – 2 (8/15 – 9/15)
Risultato Finale 1° e 2° posto :
AVOLIO VOLLEY – CORIGLIANO VOLLEY
2 – 0 (15/3 – 15/11)

045 047 041

066 065 048

049 046 043

042 064 068

 

Corissano Volley Campione Provinciale U13M 6vs6

Giovedì 4 giugno 2015 si è svolta presso il Palabrillia di Corigliano Calabro la Finale Provinciale Under 13 Maschile 6vs6 che ha visto il Corissano Volley conquistare il titolo di Campione Provinciale della categoria. Nell’ordine le gare hanno visto prima il Corissano Volley battere 2 – 0 (25/10 – 25/9) la ML Auto Volley Sgf di Salvatore Cocchiero; quest’ultima in virtù della sconfitta ha affrontato la Pallavolo Taverna cedendo anche qui 2 – 0 (25/16 – 26/24); pertanto la terza gara ha visto i padroni di casa allenati da mister Giovanni Marcianò vincere 2 – 0 (25/14 – 25/16) contro i ragazzi di coach Antonello Cosentino. Presente alla Finale anche il Presidente Prof. Mario Calabrese. Al termine delle gare tutti i ragazzi sono stati deliziati dal buffet preparato dalla società ospitante.

004 031b

003b

L’ASD Polisportiva Montalto promossa in Serie “D”

L’Asd Polisportiva Montalto, fresca vincitrice del campionato di 1° Divisione Maschile, sabato 30 maggio 2015 è stata ricevuta dall’ Amministrazione Comunale di Montalto Uffugo la quale ha voluto premiare la società del Presidente Piero Parisano per la vittoria nel massimo campionato provinciale. Presenti oltre al Sindaco Pietro Caracciolo, al Vice Sindaco Biagio Faragalli, all’ Assessore allo Sport Emilio D’Acri  anche il Presidente del Comitato Provinciale Fipav Cosenza, Prof. Mario Calabrese il quale ha fatto i complimenti a tutti gli atleti ed alla dirigenza per la promozione nella Serie “D” Regionale.

foto premiazione